Deutsch
English
Français
Italiano

Storie di famiglia “Il tempo passa – Sulla fugacità“

Fino all’anno 1512 è possibile risalire ai proprietari della Posta senza lacune.
Del periodo che precede tale data ci sono pervenuti poche testimonianze.
E’ risaputo che nell’anno 1504 durante la guerra di successione di Landshut, dopola morte del duca Giorgio detto il Ricco, la città di Burghausen fu preda delle fiamme. 
Da allora è possibile ricostruire la storia della casa dell‘Hotel Post nell’essenziale.

C’è dell’altro da raccontare oltre a ciò che è stato detto finora. Nel XVIII secolo i vinai Georg Ludwig Harter e Felix Loferer influenzarono in manieradecisiva la storia di Burghausen in veste di sindaci. Nel 1808 Loferervenne premiato dalla Reale Accademia delle Scienze di Monaco con la medaglia“Goldene Präsenzmedaille”, per aver acquisito lo “scheletro di un elefante” trovato da un contadino e averlo inoltrato alle autorità. Nel XVIV secolola casa fu per lungo tempo proprietà della famiglia di birrai Boxleydner.

I proprietari della casa furono in primo luogo osti, ma tra di essi vi furono anche commercianti di vino, commercianti di sale e maestri di vele. Non si registrarono sempre e  solo successi economici. Nel 1650 oltre 10 terreni a Burghausen erano di proprietà dell’ "oste della Posta"; Nel 1740 la casa fu venduta all’asta a causa dell’onere dei debiti troppoelevato che vi incombeva. Nel 1790 Franz Sebastian Meidinger annovera nella suaDescrizione di Burghausen la "Goldene Krone" tra le quattro maggiori locande del luogo.Nel 1945 la casa venne in gran parte distrutta da un attacco aereo americano.

(Fonti: Documenti dell’Archivio Comunale di Burghausen, dell’Archivio di Stato di Monaco di Baviera e dell’Archivio di Stato della Baviera)

Ed ora? Ora siamo giunti ai tempi nostri. Nel 1959 papà e nonno acquisirono la Posta.Hans e Thilde Mitterer hanno gettato le fondamenta per ciò che noi oggi siamo in grado di offrirvi. A partire dal gennaio ‘94 abbiamo rilevato noi fratelli, HansMitterer junior e Johanna Mitterer, i locali. Nel 1997 Christine Christ, nata Mitterer, ci ha raggiunti e da allora siamo noi tre fratelli, con l’energico sostegno dei dei nostri genitori e dei collaboratori, i responsabili della conduzione dell’azienda di famiglia e del suo ampliamento. (vedi cronaca dell‘azienda /link)

Studiando la storia mi sono reso conto che la Posta cambiò molto spesso proprietario - a che è dovuto ciò e che accadrà in futuro? Ladimestichezza con la storia relativizza la nozione del tempo.